QUANDO RIPRENDERA’ LA NOSTRA ATTIVITA’?

Cari Amici,

in molti ci state chiedendo quando riprenderanno le nostre attività. Purtroppo la situazione sanitaria è ancora incerta ma noi siamo pronti a ripartire non appena ci saranno le condizioni favorevoli per farlo.

Abbiamo tanta voglia di riprendere, di trascorrere del tempo insieme, di vedere la nostra sede popolata!

Speriamo che ciò possa avvenire il più presto possibile!

Intanto vi mandiamo un forte abbraccio!

INIZIATIVA UNICREDIT “IL MIO DONO” – SIAMO ENTRATI IN CLASSIFICA

Cari Amici,

come ogni anno, durante il periodo natalizio, abbiamo partecipato all’iniziativa promossa da Unicredit “1 Voto – 200.000 Aiuti Concreti” ed è con grande soddisfazione che vi comunichiamo di essere entrati in classifica aggiudicandoci un contributo di € 379,00 che verrà destinato al progetto “Una Cucina Senza Barriere”.

Grazie di cuore a tutti voi che avete votato e donato e grazie ad Unicredit per questa preziosa iniziativa solidale!

UNA CUCINA SENZA BARRIERE – parlano di noi!

Cari Amici,

è con piacere che vi segnaliamo che altre due testate online hanno scritto di noi e del nostro ambizioso progetto “Una Cucina Senza Barriere”.

Qui potete trovare l’articolo pubblicato dal “Redattore Sociale“, network che raggruppa varie iniziative di informazione, documentazione e formazione su temi sociali.

Qui potete leggere l’articolo pubblicato da “La difesa del popolo“, settimanale della Diocesi di Padova.

Grazie a tutti per il prezioso sostegno! Continuate a spargere la voce! 

Buona lettura!

UNA CUCINA SENZA BARRIERE – Il CSVnet parla di noi

Cari Amici,

siamo felici di comunicarvi che anche il CSVnet, l’associazione nazionale dei Centri di Servizio per il Volontariato, ha dedicato un articolo al nostro progetto “Una Cucina Senza Barriere”. L’articolo, scritto da Clara Capponi, è stato pubblicato online giovedì 18/03/2021, potete leggerlo qui.

Ringraziamo tutti coloro che ci hanno sostenuto per la realizzazione di questo importante progetto!

 

UNA CUCINA SENZA BARRIERE – Il quotidiano L’Arena parla di noi

Cari Amici,

anche il quotidiano L’Arena di Verona ha dedicato uno spazio all’articolo scritto da Ilaria Noro relativo al nostro progetto Una Cucina Senza Barriere. L’articolo è stato pubblicato sull’edizione del quotidiano di martedì 16/03/2021. Potete trovarlo qui.

Buona lettura!

UNA CUCINA SENZA BARRIERE – Il CSV di Verona parla di noi!

Cari Amici,

con piacere vi segnaliamo che il Csv di Verona ha dedicato uno spazio all’articolo scritto da Ilaria Noro  relativo alla nostra nuova Cucina Senza Barriere. Seguite questo link per leggerlo.

Qui troverete, invece, la video intervista fatta alla nostra Presidente Cinzia Gozzo che racconta di noi e del progetto Una Cucina Senza Barriere.

Grazie a tutti coloro che si sono impegnati affinchè questo ambizioso progetto potesse diventare realtà.

Se volete potete continuare a sostenerci con una donazione. Qui troverete tutte le informazioni necessarie.

Buona lettura e buona visione!

MARTINA – CONCLUSIONE S.C.U.

Cari Amici,

a metà febbraio è terminato l’anno di Servizio Civile Universale di Martina, giovane volontaria che ha partecipato alle nostre attività e ci ha aiutati nella gestione dell’ufficio e della segreteria.
Grazie di cuore, Martina, per la tua presenza e la tua disponibilità!

In bocca al lupo per il tuo futuro!

Con l’occasione comunichiamo che è previsto l’inserimento di un/una nuovo/a giovane in Servizio Civile Universale a partire dal mese di maggio 2021.

LE NOSTRE PUBBLICAZIONI

Cari Amici,

come ben sapete, nel corso degli anni, abbiamo pubblicato diversi opuscoli di vario genere e ad oggi abbiamo ancora un po’ di copie disponibili delle seguenti pubblicazioni:

“Q.B. QUANTO BASTA – Cucina e cultura del territorio Veronese”: Ricettario realizzato in occasione dell’omonimo progetto.

“TE LO DICO CON UN DITO“: Un manuale illustrato per poter comunicare facilmente non solo con persone con disabilità ma con chiunque abbia difficoltà ad esprimersi, ad esempio con persone straniere che non conoscono bene la lingua.

“PASSEGGIARE SICURI A VERONA”: Percorsi all’aria aperta per tutti: anziani, persone disabili, mamme con carrozzine… 16 percorsi nelle diverse circoscrizioni di Verona adatti a tutti.

Per qualsiasi informazione: chiamare al nr. 045/916611 (dal lun al ven. dalle 9.00 alle 12.00) o mandare una mail a amicisenzabarriere@gmail.com

 

AMICI SENZA BARIERE E IL DELIVERY

Cari Volontari,

visto che non è ancora possibile riprendere le attività in sede, si è voluto provare, in via sperimentale, nella nostra nuova cucina, la  preparazione, per i nostri “ragazzi”, di semplici dolcetti con consegna a domicilio.
Poiché l’esperimento si è rivelato un successo, si vorrebbe ripetere questo gesto con tutti i nostri amici e, per poterlo fare, abbiamo necessità della collaborazione di tutti.
Pertanto, se c’è qualcuno di buona volontà che volesse o potesse dedicare qualche ora a questa iniziativa, può telefonare in sede al mattino dalle 9 alle 12 e dare la propria adesione.

Ricordiamo che, in ottemperanza alle normative per il contenimento del COVID-19, le presenze saranno limitate a massimo 3 persone contemporaneamente; inoltre, potrete usufruire della sede, in base alle vostre disponibilità, sia nel weekend sia nei giorni infrasettimanali.

Grazie a chi ha voluto provare  e un grazie a tutti coloro che vorranno provarci! 
È un  modo per far sapere ai nostri ragazzi che, per loro, noi ci siamo sempre! 
Lontani ma  …  vicini!! 

UNA CUCINA SENZA BARRIERE – AGGIORNAMENTO

Cari Amici,

i lavori di ristrutturazione della nostra sede di Lungadige Catena sono quasi giunti al termine.

La nuova cucina è arrivata da un po’ e pochi giorni fa sono state installate anche le nuove porte.

Cosa ne pensate?

Ora manca davvero poco al completamento del progetto e la raccolta fondi rimane aperta poichè è necessario coprire tutte le spese sostenute. Ci trovi sulle seguenti piattaforme di crowfounding:

La Rete del Dono – Principale piattaforma per il no profit in Italia

GoFundMe – Piattaforma internazionale di Raccolta Fondi

Sirius – Dedicata alle aziende che vogliono sostenere le “cause” del no-profit

Anche un piccolo aiuto per noi è importante! Grazie di cuore!